Carrello vuoto

  • Come fare la tua parte

    Come fare la tua parte


    Chi desidera aiutare la Fondazione può fare la sua parte attraverso le varie modalità di donazioni libere tramite:


    • Conto Corrente Postale: 5740415 c/c per bollettino postale. IBAN: IT 09 Y 07601 02800 000005740415 intestato a Fondazione AMI Prato Onlus per bonifico bancario;

    • Conto Corrente Bancario: IT 80 J030 6921 5311 0000 0005 960 Banca Intesa San Paolo, Prato (PO) intestato a Fondazione AMI Prato Onlus;

    • Contanti o assegno: La sede operativa si trova presso il Nuovo Ospedale di Prato in via Suor Niccolina Infermiera 20;

    • Credito o PayPal: Un modo semplice e veloce per donare subito in tutta sicurezza. Direttamente sul sito www.amiprato.it;


    Inoltre è possibile aiutare la Fondazione acquistando i gadget solidali oppure scegliendo le bomboniere solidali in occasione della Nascita, Battesimo, Comunione, Cresima, Matrimonio o Laurea.


    Chi desideri usufruire delle agevolazioni fiscali deve conservare l'attestazione di donazione, ad esempio la ricevuta di versamento. Si ricorda, inoltre, che le donazioni effettuate a favore della Fondazione AMI sono deducibili o detraibili.
    Le leggi vigenti consentono alle persone fisiche di detrarre dall'imposta lorda il 24 per cento dell'importo donato a favore delle Onlus, fino a un massimo di 2065,83 euro, mentre è possibile dedurre dal proprio reddito le donazioni a favore delle Onlus per un importo non superiore al 10 per cento del reddito complessivo dichiarato (e non più di 70mila euro annui).

  • In memoria di una persona scomparsa


    In occasione della scomparsa di una persona cara, puoi decidere di donare la somma corrispettiva ai classici fiori in una donazione a sostegno dell’area materno infantile di Prato.
    Commemorerai così la persona scomparsa con un atto di maggiore valore: costruirà un futuro per le mamme ed i bambini di Prato.

    Ti aspettiamo presso la nostra sede nel Nuovo Ospedale di Prato 

    con la contabile della donazione avvenuta, il nome della persona scomparsa e l’indirizzo postale della famiglia a cui recapitare una pergamena di ringraziamento.

  • Eredità e lasciti


    Un lascito testamentario è un gesto molto speciale che va pensato e riservato a progetti importanti. Solo nelle tue volontà è possibile destinare alla Fondazione AMI Prato un lascito testamentario. È possibile destinare un bene mobile, immobile, una polizza vita o l’intero patrimonio.
    Dal momento in cui sceglierai di esserci a fianco indicando la Fondazione AMI Prato nel tuo testamento, sarai aggiornato sui progetti che stiamo portando avanti, potrai partecipare ad eventi che si tengono sul nostro territorio e visitare i nostri progetti.
    Per destinarci la tua eredità ti consigliamo di seguire alcuni piccoli passi:


    •  Valuta l'entità del patrimonio che vuoi lasciare in eredità

    • Stabilisci con attenzione, in base alla quota legittima prevista dalla legge spettante ai tuo cari ed eredi, la quota che desideri lasciare alla Fondazione AMI Prato indicando una quota oppure l’interezza del tuo patrimonio
    • Decidi di individuare un esecutore testamentario, che può essere un erede o un legatario di fiducia

    • Redigi il testamento in triplice copia: una per il notaio, la seconda a una persona di fiducia e conserva l'ultima in un luogo sicuro.

    • Comunica alla Fondazione AMI Prato la tua scelta, ci permetterà di contare in futuro del tuo contributo
  • IL FUTURO NASCE OGNI GIORNO A PRATO

    Sostieni AMI con una donazione