Carrello vuoto

  • Fondazione AMI Prato onlus

    Fondazione AMI Prato onlus

    Le origini


    La ASL di Prato insieme ad altri 11 realtà del territorio, ha dato vita nel 2010 alla Fondazione AMI Prato che ha come scopo quello di sostenere con l'attività di raccolta fondi tutta l’Area Materno Infantile dell'azienda sanitaria locale.


    A Prato tutti gli anni nascono circa 2.500 bambini, ci sono quindi fabbisogni sempre crescenti in termini di assistenza e cura ai fini della gravidanze, del parto e dell’assistenza pediatrica anche in situazioni di disabilità. Infatti sono circa 800 i bambini, fino a 18 anni, che a Prato hanno una disabilità.


    Inoltre dal 2013 Prato ha un nuovo e moderno Ospedale presso il quale sono attuate le migliori attività terapeutiche e preventive, tipologie di assistenza e cura all’ avanguardia, che neceessitano di ragguardevoli stanziamenti in termini di risorse umane ed economiche.


    Per questo è nata la Fondazione.... perchè a Prato, il futuro nasce ogni giorno!


    Statuto AMI Prato


  • Fondazione AMI: una fondazione di partecipazione

    Fondazione AMI: una fondazione di partecipazione


    La Fondazione AMI è una fondazione di partecipazione. Le caratteristiche principali e più imporanti che hanno fatto scegliere nel 2010 i soci di costituire una fondazione di partecipazione sono: pluralità di fondatori, scopo immutabile, assenza scopo di lucro, struttura aperta per l'ingresso di nuovi soci e partecipazione attiva dei soci.


    Le fondazioni di partecipazione sono disciplinate dal Codice Civile

  • Membri


    I membri sono suddivisi in fondatori promotori, aderenti e volontari.


    Tra i fondatori promotori che nel 2010 hanno sottoscritto l’atto costitutivo della Fondazione Ami Prato si ricordano: Azienda USL 4 di Prato, Fondazione Cassa Risparmio di Prato, Centro Giovanile di Formazione Sportiva, Associazione D'Amicizia dei Cinesi a Prato, Arciconfraternita della Misericordia di Prato – Sezione Femminile, Associazione P.A.M.A.T. Prevenzione Abuso Minori, Associazione Piccino Picciò, Associazione Il Campo di Booz Onlus, Associazione Modi di Dire Onlus, Associazione Il Geranio Onlus e Associazione Progetto Futuro


    Nel 2011 si sono aggiunti come fondatori promotori altre due realtà importanti del tessuto pratese, Avis Provinciale di Prato e Fondazione Opera Santa Rita


    I fondatori aderenti invece sono enti o persone che vogliono aderire agli scopi istituzionali della Fondazione AMI contribuendo all' attività della stessa mediante un contributo al fondo di gestione annuale. Scopri come diventare aderente.


    I volontari invece, sono tutte quelle persone disponibili a donarci il proprio tempo oppure impegno per aituarci a crescere.

  • Organi


    Consiglio di Amministrazione
    vi sono il Presidente Claudio Sarti mominato dall'Azienda Sanitaria, i Consiglieri Marco Armellini, Pierluigi Vasarri e Paolo Ciolini in rappresentanza dell'Azienda Sanitaria per il percorso materno infantile, Irene Gorelli membro della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, Arianna Nerini rappresentante del CGFS e Zhang Li delegato dell'Associazione di Amicizia dei Cinesi di Prato. Al momento è vacante il rappresentante delle Associazioni.


    Consiglio Generale composto da tutti i rappresentanti di ciascun soci fondatore.


    Revisore Contabile è Il Prof. Luca Bagnoli

  • IL FUTURO NASCE OGNI GIORNO A PRATO

    Sostieni AMI con una donazione