Carrello vuoto

  • Fondazione AMI: una fondazione di partecipazione

    Fondazione AMI: una fondazione di partecipazione


    La Fondazione AMI è una fondazione di partecipazione. Le caratteristiche principali e più imporanti che hanno fatto scegliere nel 2010 i soci di costituire una fondazione di partecipazione sono: pluralità di fondatori, scopo immutabile, assenza scopo di lucro, struttura aperta per l'ingresso di nuovi soci e partecipazione attiva dei soci.


    Le fondazioni di partecipazione sono disciplinate dal Codice Civile

  • Membri


    I membri sono suddivisi in fondatori promotori, aderenti e volontari.


    Tra i fondatori promotori che nel 2010 hanno sottoscritto l’atto costitutivo della Fondazione Ami Prato si ricordano: Azienda USL 4 di Prato, Fondazione Cassa Risparmio di Prato, Centro Giovanile di Formazione Sportiva, Associazione D'Amicizia dei Cinesi a Prato, Arciconfraternita della Misericordia di Prato – Sezione Femminile, Associazione P.A.M.A.T. Prevenzione Abuso Minori, Associazione Piccino Picciò, Associazione Il Campo di Booz Onlus, Associazione Modi di Dire Onlus, Associazione Il Geranio Onlus e Associazione Progetto Futuro


    Nel 2011 si sono aggiunti come fondatori promotori altre due realtà importanti del tessuto pratese, Avis Provinciale di Prato e Fondazione Opera Santa Rita


    I fondatori aderenti invece sono enti o persone che vogliono aderire agli scopi istituzionali della Fondazione AMI contribuendo all' attività della stessa mediante un contributo al fondo di gestione annuale. Scopri come diventare aderente.


    I volontari invece, sono tutte quelle persone disponibili a donarci il proprio tempo oppure impegno per aituarci a crescere.

  • Organi


    Consiglio di Amministrazione
    vi sono il Presidente Claudio Sarti mominato dall'Azienda Sanitaria, i Consiglieri Marco Armellini, Pierluigi Vasarri e Paolo Ciolini in rappresentanza dell'Azienda Sanitaria per il percorso materno infantile, Irene Gorelli membro della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, Arianna Nerini rappresentante del CGFS e Zhang Li delegato dell'Associazione di Amicizia dei Cinesi di Prato. Al momento è vacante il rappresentante delle Associazioni.


    Consiglio Generale composto da tutti i rappresentanti di ciascun soci fondatore.


    Revisore Contabile è Il Prof. Luca Bagnoli