Copyright 2018 - Maternità Prato Fondazione Ami Prato Onlus

Telefono: 0574801312

Carrello vuoto

  • Progetto PRAMA

    Progetto PRAMA

    Prato attività motoria adattata


    Il progetto consiste nella realizzazione di uno spazio ludico e motorio rivolto a tutti i bambini e ragazzi. Una proposta ambiziosa che vorremo realizzare grazie al tuo contributo nella palazzina di AVIS in Sant'Orsola (socio Fondatore della Fondazione AMI) nel pieno centro di Prato.


    Al cuore dell'iniziativa vi è la ferma volontà di garantire un maggiore benessere e di promuovere uno stile di vita consapevole a vantaggio del ragazzo e della sua famiglia in forma inclusiva. Uno spazio dove tutti i ragazzi possono divertirsi e giocare senza limiti, dove le attività educative e ludiche proposte sviluppano rapporti interpersonali di crescita e di condivisione.


    Si tratta di una struttura originale, con una sua “personalità”, provvista di un’area accoglienza progettata in modo efficace, l'area arrampicata, la palestra multidisciplinare, spazio multisensoriale e spazio polivalente.

    Non una palestra, non una ludoteca, ma una vera casina dove tutto è possibile!
    Tutto questo sarà realizzato se tutti insieme facciamo la nostra parte e aiutiamo PRATO a crescere!


    Guarda il  VIDEO di progetto PRAMA.

  • LA NASCITA DEL PROGETTO

    Il progetto è il risultato di un concorso di idee realizzato nel 2015 con l'ordine degli architetti e degli ingegneri della provincia di Prato. Al Concorso di idee promosso da Fondazione AMI Prato Onlus, con la collaborazione ed il patrocinio del Palazzo delle Professioni di Prato e Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti, conservatori della Provincia di Prato, hanno aderito Architetti, Ingegneri e geometri laureati della Provincia di Prato under 40. 


    Il concorso si è concluso il 26 maggio 2015 con la nomina dei vincitori: i tre architetti Francesco Rossetti, Francesca Gabellini e Francesco Colzi. Il progetto vincitore ha colpito la giuria non solo per la chiara organizzazione degli spazi ma anche per alcune aree, in particolare l'area arrampicata e l'area accoglienza, che hanno saputo donare al progetto un tocco di originalità mantenendo l'accessibilità della palazzina.

  • IL PROGETTO ARCHITETTONICO

    Il centro è composto da 5 grandi spazi tematici:


    arrampicata: prima ed unica arrampicata per tutti i ragazzi dove anche la carrozzina non rappresenta più un limite ma è parte integrante del divertimento


    palestra: open space multidisciplinare per attività motorie individuali o di gruppo: dalle spalliere, agli specchi, alle parallele


    multisensoriale: spazio dedicato all'attività teatrale dove far fluire le emozioni e alla stimolazione dei sensi con suoni ed immagini


    spazio polivalente: ampia area con vista sul parco urbano per incontri, eventi formativi, meeting ed esposizioni, con disponibilità di cucina ad uso anche dei ragazzi per corsi ed attività ricreative.

  • ASPETTANDO PRAMA

    Dal 2016 è iniziata la raccolta fondi per realizzare il progetto PRAMA nella palazzina di AVIS in Sant’Orsola.


    La Fondazione completerà la rifunzionalizzazione ed adeguamento della palazzina entro il 2020. Le scadenze sono dettate, oltre che dalla disponibilità economica, dai tempi necessari da parte della AUSL Toscana centro di demolizione del vecchio ospedale e dalla successiva realizzazione del Parco Urbano da parte del Comune di Prato, con cui PRAMA si integrerà.


    La Fondazione AMI Prato ha pensato in questo tempo di attesa, di promuovere l’iniziativa ASPETTANDO PRAMA: organizzare attività a carattere ludico, educativo ed inclusivo, rivolte ai bambini nella fascia di età 6 - 20 anni, nell’attesa dell’apertura del centro PRAMA, utilizzando gli spazi disponibili della palazzina AVIS prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione in maniera da poter testare attività, anche innovative, cercando di “far vivere” la palazzina fin dalla prossima primavera.


    Le attività dovranno essere prive di rischio per i bambini e le famiglie e svolte, svolgersi almeno inizialmente il mercoledì dalle 17 alle 19 ed il sabato dalle 16 alle 19 attività di dopo scuola e gioco libero.

    L'avviso è disponibile online dal 2 Febbraio al 16 Febbraio. 


    Sono ammessi a partecipare all’avviso associazioni, fondazioni, cooperative, imprese sociali che siano iscritte nei registri o albi nazionali/regionali, senza scopo di lucro e che svolgono attività istituzionale nella Provincia di Prato.


    Scarica AVVISO


    Scarica MODULO DI ADESIONE ALL'AVVISO

  • AMICI DI PRAMA

    AMICI DI PRAMA

    Personaggi famosi per prAMA


    Sono numerosi gli artisti, gli attori, e gli sportivi pratesi, che hanno condiviso l'importanza del progetto PRAMA offrendo alla Fondazione AMI Prato il loro contributo e disponibilità.


    Il 31 ottobre 2015 al politeama pratese è stato presentato per la prima volta alla città il progetto PRAMA e tanti artisti come Amara, Stefano Simmaco, Innocenti Evasioni, Spring Quartet, Camilla Bilotti e Giulia Pelagatti..


    Il 13 Luglio 2016 alla Biblioteca Lazzerini si è svolta la seconda presentazione alla città del progetto in occasione del Prato Estate Innocenti Evasioni, Amara, 3Bien, Camilla Bilotti, Damiano Grazzini e Interno 17 e con la partecipazione straordinaria di Paolo Vallesi.


    Insieme a loro anche  Edoardo Ugo Gori, capitano della Nazionale Italiana Rugby, Luca Calvani, attore pratese e Blebla, cantante rapper pratese, hanno lanciato il proprio messaggio di solidarietà e condivisione.

  • PALLAMANO A RUOTA LIBERA

    PALLAMANO A RUOTA LIBERA

    Sport per tutti

    La Fondazione AMI Prato ha scelto di sostenere economicamente con una donazione la "pallamano a ruota libera" promossa dalla Pallamano Prato con il patrocinio del comitato paraolimpico. E' un'occasione per divertirsi e fare squadra aperta a tutti. La filosofia del progetto è la medesima del progetto PRAMA: abbattere le barriere architettoniche ed utilizzare ausili come punto di incontro per divertirsi insieme. Il progetto è indirizzato ai bambini dai 7 anni in poi che desiderano vivere un'esperienza sportiva inseriti in un contesto di squadra, allenati da professionisti della federazione pallamano di Prato.


    L'allenamento viene effettuato presso la Palestra della Scuola Malaparte in Via Baldanzi 18.
    Per informazioni contattare Pallamano Prato Ciro 329/4593350 oppure Santino 340/2878861.

  • IL FUTURO NASCE OGNI GIORNO A PRATO

    Sostieni AMI con una donazione