Carrello vuoto

  • Cavalieri Union Prato Sesto continuano a donare per prama

    Cavalieri Union Prato Sesto continuano a donare per prama

    Dopo parte dell’incasso della prima partita casalinga di campionato, stamani una delegazione di atleti è venuta al centro trasfusionale del Nuovo Ospedale S. Stefano di Prato a donare il sangue attraverso Avis Provinciale Prato

    Le iniziative organizzate da Fondazione AMI e Cavalieri Union Rugby Prato Sesto srl, nella campagna AMI il Rugby, sono infatti a sostegno del progetto PRAMA, promosso dalla Fondazione insieme ad AVIS.

    La collaborazione ha l’obiettivo di promuovere comportamenti eticamente corretti attraverso l'educazione alla "cultura dell'inclusione", esaltando il valore della differenza; migliorare la comprensione dell'importanza dell'attività fisica e del suo impatto positivo sulla salute e sullo sviluppo personale e sociale dei giovani.

    Il primo passo verso la realizzazione di prama non può non iniziare con la donazione del sangue: un gesto di amore per il prossimo, per il futuro e per il benessere dei cittadini.


  • Ami Prato e Cavalieri Union Rugby insieme per realizzare il progetto PRAMA

    Ami Prato e Cavalieri Union Rugby insieme per realizzare il progetto PRAMA

    Firmato l’Accordo per promuovere valori di inclusione sociale attraverso il gioco del rugby


    AMI il Rugby” sarà lo slogan che accompagnerà tutte le iniziative organizzate da Fondazione AMI e Cavalieri Union Rugby Prato Sesto srl. L’unione tra i due partner è stata dichiarata con l’Accordo per la promozione dei valori di inclusione sociale attraverso la pratica del gioco del rugby a favore di ragazzi con disabilità.

    L’Accordo, firmato questa mattina, ha l’obiettivo di sostenere il Progetto PRAMA per la realizzazione di un innovativo centro ludico motorio inclusivo destinato ai bambini e ragazzi

    Il presidente della Fondazione AMI Prato Claudio Sarti, il presidente Cavalieri Union Rugby Prato Sesto Francesco Fusi e il direttore tecnico prima squadra Seria A Carlo Pratichetti hanno presentato i contenuti dell’Accordo e gli impegni che le parti assumeranno per il conseguimento di obiettivi comuni. I Cavalieri Union riconoscono nelle finalità della Fondazione AMI i principi dei loro valori e dei valori propri della disciplina del rugby ed AMI riconosce la pratica sportiva come elemento fondamentale ed indispensabile nel processo di crescita formativa, integrazione e inclusione sociale e culturale degli individui, in particolare dei giovani.Una collaborazione per raggiungere più obiettivi condivisi: la promozione di comportamenti eticamente corretti attraverso l’educazione alla “cultura dell’inclusione”, esaltando il valore della differenza; migliorare la comprensione dell’importanza dell’attività fisica e del suo impatto positivo sulla salute e sullo sviluppo personale e sociale dei giovani.

  • LaboratoriAMI

    LaboratoriAMI

    La palazzina AVIS in via Sant'Orsola diventa un' officina temporanea di idee ed emozioni ASPETTANDO PRAMA


    L’iniziativa LaboratoriAMI è organizzata dalla Fondazione AMI e da AVIS all’interno della rassegna ASPETTANDO PRAMA: un’insieme di attività organizzate nell’attesa di completare la ristrutturazione della palazzina di AVIS in Sant’Orsola con lo scopo di far vivere fin da adesso alcuni locali per stimolare un senso di appartenenza al luogo e sperimentare attività ricreative ed innovative, rivolte a tutti i bambini e ragazzi di Prato.

    Grazie all’adesione ad un bando pubblicato all’inizio del 2018, alcune realtà del territorio come Cooperativa La Ginestra,The Loom e Associazione Gioco Parlo Leggo Scrivo proporranno, con il patrocinio del Comune di Prato, dal 20 dicembre al 22 dicembre, un calendario di attività a carattere ludico, educativo ed inclusivo, rivolte ai bambini nella fascia di età 3 - 14 anni, trasformando così temporaneamente la palazzina in una officina temporanea di emozioni.

    Scopri i dettagli

  • Porte aperte ASPETTANDO PRAMA

    Porte aperte ASPETTANDO PRAMA

    Prato, 1 Febbraio 2018 - Oggi la Fondazione AMI e AVIS presentano un avviso per attività ludiche nella palazzina di Avis in Sant’Orsola collegato al progetto PRAMA. Disponibile on-line a partire dal 2 febbraio fino al 16 febbraio.

    L’avviso prevede l’organizzazione di attività a carattere ludico, educativo ed inclusivo, rivolte ai bambini nella fascia di età 6-20 anni, nell’attesa dell’apertura del centro PRAMA, utilizzando gli spazi disponibili nella palazzina AVIS, prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione in maniera da poter testare attività anche innovative, cercando di “far vivere” la palazzina fin dalla prossima primavera.

    La Fondazione completerà la rifunzionalizzazione ed adeguamento della palazzina entro il 2020. Le scadenze sono dettate, oltre che dalla disponibilità economica, dai tempi necessari da parte della AUSL Toscana centro di demolizione del vecchio ospedale e dalla successiva realizzazione del Parco Urbano da parte del Comune di Prato, con cui PRAMA si integrerà.

    Vai alla sezione ASPETTANDO PRAMA